Pubblicato da: Massimo Calabrò | 25 marzo, 2008

Reggio Calabria e Mantova più vicine nel nome della cultura

Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us

L’accordo siglato oggi a Palazzo san Giorgio tra i comuni di Reggio Calabria e Mantova è qualcosa di storico. Si, perchè dopo le recenti polemiche e la protesta in città legata al trasferimento di alcuni reperti dal museo della Magna Grecia a Mantova in occasione della mostra “la forza del bello”  a palazzo Te, i due sindaci, Giuseppe Scopelliti e Fiorenza Brioni, si sono sentiti. Una lettera, una telefonata e l’accordo di buon senso che da il via al trasferimento delle opere (la statue del Kouros, la testa di Medma e quella di Basilea). Reggio, ed è questa la novità, avrà una selezione qualificata (63 pezzi unici) della raccolta Egizia di Giuseppe Acerbi, che arriverà, in anteprima, direttamente dal museo civico di Palazzo Te. Oggi è stato firmato un protocollo d’intesa tra il Comune di Reggio Calabria e quello di Mantova che darà il via ad una collaborazione tra le due città attraverso “sinergie culturali e scambi specifici, nella prospettiva della valorizzazione della conoscenza e della fruizione del patrimonio storico ed artistico di cui sono dotate”. In pratica, due sindaci di schieramenti opposti hanno dimostrato all’Italia intera che trovare un accordo in nome dell’interesse cittadino è possibile. Alla conferenza stampa di oggi erano presenti il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti ed il sindaco di Mantova, Fiorenza Brioni, accompagnati rispettivamente dall’assessore ai beni culturali, Antonella Freno e da Fabio Aldini , assessore alla cultura del Comune di Mantova. Nella convenzione si legge che “le amministrazioni comunali di Reggio e di Mantova prendono atto che una politica culturale efficace deve contemplare la valorizzazione di opere d’arte particolarmente significative anche in esposizioni temporanee fuori sede e si impegnano a tenere in particolare considerazione l’opportunità di scambi tra le due città. Entrambe lavoreranno alla realizzazione di progetti, ricercando non solo intese reciproche ma ponendo anche attenzione alle esigenze dei propri cittadini ai quali sarà offerta l’opportunità di conoscere la natura delle iniziative e di condividerle”. Una grande pagina di cultura e sinergie concrete tra due amministrazioni lontane, anche politicamente, ma da oggi vicinissime.

Cos’è la raccolta egizia e chi è Giuseppe Acerbi.

Giuseppe Acerbi (1773-1846), illustre cittadino mantovano di Castel Goffredo e Console d’Austria in Egitto, partecipò nel 1829 ad alcune fasi della celebre spedizione archeologica condotta da Jean François Champollion, il decifratore dei geroglifici. Tra la fine degli anni Venti ed i primi anni Trenta del secolo, l’Acerbi ebbe modo di formare un’importante raccolta di materiali archeologici, che nel 1840 donò alla città di Mantova. Introdotta da una saletta didattica, la sua collezione è interamente esposta. Particolarmente interessanti risultano essere: le sculture della prima sala, talora arricchite da iscrizioni geroglifiche che includono cartigli reali; la grande testa bronzea della regina Arsinoe, sposa di Tolomeo III; gli amuleti, con frequenti raffigurazioni di animali sacri e divinità; gli shuebte; i vasi canopici di alabastro; il gatto di bronzo, straordinario per eleganza e dimensioni; la scultura lignea raffigurante il cane Anubi. 

Nelle foto: la conferenza stampa di oggi e la firma dell’accordo tra i due sindaci

Annunci

Responses

  1. […] Brioni e Giuseppe Scopelliti illustrano il protocollo d’intesa siglato tra i due comuni. (vedi nota precedente). Nella convenzione sottoscritta si legge, inoltre, che ”le amministrazioni comunali di […]


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: