Pubblicato da: Massimo Calabrò | 12 maggio, 2008

Reggina, con un eurogol di Barreto e la decima rete di Amoruso conquistata la salvezza

Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us Free Image Hosting at www.ImageShack.us

Alla fine, se analizziamo i risultati e le attese della vigilia, la Reggina è stata tra le poche squadre a non tradire i pronostici. Si, perchè la trentasettesima giornata passerà alla storia come quella dei risultati impensabili. Il 2 a 0 contro l’Empoli ci consente di conquistare con un turno di anticipo la massima serie. E pensare che dopo la sconfitta contro il Genoa l’umore dei tifosi aveva raggiunto punte bassissime. Sono bastate poi le solite intuizioni di Lillo Foti, la serenità di Nevio Orlandi e Mondilla e la forza della squadra a tenerci nuovamente in A. Ottimo il colpo d’occhio del Granillo, fuori luogo gli sfottò a fine gara contro i tifosi avversari anche sono stati pochi ragazzini a farlo.  Straordinario il gol di Barreto. Se le avesse fatto un giocatore più conosciuto se ne parlerebbe per un mese intero. Di Amoruso, dieci gol per lui, la rete della sicurezza. Dispiacciono le dichiarazioni del bomber di Cerignola che a fine partita ha fatto capire che potrebbe andare via. Probabilmente gli hanno fatto male alcune cose di natura extrasportive che preferisco non riportare. Spero che la ferita possa essere rimarginata poichè Amoruso meriterebbe riconoscimenti in amaranto anche al termine della carriera.

Le foto di oggi nell’ordine: Le premiazione di Amoruso per i 100 gol in A, il colpo d’occhio della Nord, gli irriducibili empolesi giunti a Reggio, i giocatori dell’Empoli che, nonostante la sconfitta ringraziano i tifosi, la gradinata e la curva sud piene ( in 300 vi abbiamo sostenuto, in 30000 vi ringraziamo recitava questo lo striscione) e la festa amaranto a fine partita

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: