Pubblicato da: Massimo Calabrò | 5 giugno, 2008

Reggio Calabria, partiti i lavori di riqualificazione della fiumara Calopinace

Image Hosted by ImageShack.us Image Hosted by ImageShack.us

Il Sindaco Giuseppe Scopelliti ha consegnato questa mattina i lavori di riqualificazione, riassetto e messa in sicurezza della fiumara Calopinace. Si tratta di un intervento che fa parte del più ampio progetto del comune di Reggio Calabria relativo al riassetto territoriale delle aree a rischio idrogeologico riguardanti le fiumare cittadine con fondi stanziati dal Ministero dell’ambiente per un importo complessivo pari a 8.000.000 euro. L’intervento prevede in particolare la realizzazione di opere di costruzione, sistemazione, riparazione e sostituzione degli elementi di difesa sbancamento e bonifica dell’alveo. In pratica gli interventi sono localizzati in due aree distinte del bacino della fiumara Calopinace, il tratto alla foce e quello che parte dall’abitato del rione Cannavò verso monte. Nel primo caso è prevista la bonifica dell’intera zona ove verrà realizzata un’area verde con parco giochi per bambini. Verranno inoltre fatte attecchire specie vegetali per il rinverdimento. Nel tratto a monte sono previsti il rialzo dei muri arginali esistenti al fine di garantire una maggiore sicurezza idraulica e la bonifica dell’alveo. L’opera dovrà essere completata entro 365 giorni. Responsabile del procedimento è il geologo Vincenzo Postorino. L’impresa aggiudicataria è un’A.T.I. composta da IGS srl, Lezzi Raffaele – Di bella costruzioni srl e Camera costruzioni s.n.c. L’importo netto dei lavori è di 1.051.040 euro.
“Il progetto relativo alla bonifica delle fiumare cittadine è gia avviato. Abbiamo dovuto intraprendere un percorso difficile non rientrante nelle nostre competenze sopperendo quindi alle inefficienze di altri enti – ha dichiarato il Sindaco Giuseppe Scopelliti. Stiamo portando avanti un progetto voluto dallo scorso governo Berlusconi che fu seguito in prima persona dall’ex viceministro Nucara e dal compianto ex vicesindaco Gianni Rizzica. Bonificheremo la fiumara calopinace sia nella parte alta che in quella a mare. Ricordo – ha aggiunto Scopelliti – che questa parte di territorio sarà caratterizzata da significative opere quali il nuovo waterfront ed il parco lineare sud”.

Ecco la solita roto odierna.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: