Pubblicato da: Massimo Calabrò | 3 settembre, 2008

Grande successo per il Reggio Calabria blogger meet


Diciamolo subito. Il primo Reggio Calabria blogger meet è andato benissimo. E si, perchè riunire i pionieri reggini del blog personale, cosa seppur facile dal punto di vista organizzativo, non lo era da quello pratico. Perchè, in questo periodo, ognuno di noi ha le proprie cose da fare. Dal calcetto, alle cene con amici che non si vedono da tempo, alle zite sempre esigenti che potrebbero dire “hai preferito gli amici a me“, alle donne da conquistare  (tranne ovviamente quelli ziti) ecc ecc. Insomma problemi vari. La prima bevuta è stata dedicata a discorsi tecnico – culturali. Poi si è passati al momento delle foto che immortalessero l’evento. Dopo aver liquidato in modo quasi schifato l’unico al mondo che non solo non sapeva fare foto, ma non le aveva mai fatte in vita sua, la scelta è ricaduta su una coppia di gentili persone che, nonostante la foto mossa, non hanno deluso le aspettative. Poi, giro sul lungomare con annessa bevuta e cocktail addosso al malcapitato di turno. Dal punto di vista tecnologico (era questa la mission 😉 nel corso della serata si è parlato dei vari widget da inserire sui blog, del numero delle visite di ognuno (vittoria di Peppe Caridi e discreta mia affermazione) e di piattaforme tencologiche. WordPress su tutti. Il sito di Antonio Morelli, infatti, eufemismo a parte, fa pena.

Sintesi:
Massimo Calabrò: Perfetto organizzatore, che dire altro. 
Antonino Monteleone: Nega l’evidenza. Nonostate in poche ore i mezzi della Leonia e gli addetti alla spazzamento abbiamo fatto il loro dovere massicciamente sin dalle prime ore delle notte, si impunta su questioni di lana caprina. E cerca sempre di trovare la magagna di palazzo san Giorno. Di compagnia, competente, acculturato, tranne quando beve.
Peppe Caridi: Un futuro da giornalista equilibrato. Non cerca scoop diffamatori ma parlano di lui le stupende immagini e lo stile di scrittura chiaro, senza fronzoli e soprattutto veritiero.
Claudio Cordova. Più maturo dell’età che ha. Una via di mezzo tra Monteleone e Caridi. Più lettori che querele. Nonostante l’occhiale Feliniano (tocca a te stavolta) è il più sveglio di tutti.  Ottimo.
Antonio Morelli: blog penoso a parte, con aggiornamento all’età della pietra, il Cremonini dei poveri è di compagnia. Un po logorroico nell’esporre i fatti, di discorsi tecnologici ne ha fatti pochi. Ancora doveva prendere coscienza che la zita era partita. Si farà. Con Eugenio Marino direttore (ah, bei tempi a RTV caro Eugenio) ha un futuro da giornalista serio nel lavoro e dinamico… nel dopo lavoro.
Domenico Malara. Il curatore e webmaster del sito del mitico Pitos ha un po snobbato la serata. E’ comunque giustificato. Da rivedere. Mitici alcuni suoi pezzi che hanno provocato mal di pancia in casa di associazioni e gruppi che fanno la morale. Si, ma dopo aver governato e contribuito al sacco.

Ultima cosa. Vent’anni fa, altro che Reggio Calabria blogger meet. Coprifuoco e strade invase da spazzatura. E tutti, o quasi, muti. Alla prossima.

P.s. E’ utile leggere i commenti degli altri pazzi:

http://aprescindere.wordpress.com/2008/09/04/se-fosse-un-film-sarebbe-reggio-calabria-blogger-meet-paura-eh/
http://www.antoninomonteleone.it/2008/09/03/reggio-calabria-blogger-meet/
http://antoniomorelli.blogspot.com/2008/09/reggio-calabria-blogger-meet.html
http://claudiocordova.wordpress.com/2008/09/03/1%c2%b0-reggio-calabria-blogger-meet/
http://peppecaridi2.wordpress.com/2008/09/03/1%C2%B0-reggio-calabria-blogger-meet-ieri-sera-per-le-vie-del-centro/

Annunci

Responses

  1. […] https://massimocalabro.wordpress.com/2008/09/03/grande-successo-per-il-reggio-calabria-blogger-meet/ […]

  2. 😀 😀
    Ecco il mio post, molto più asciutto :

    http://peppecaridi2.wordpress.com/2008/09/03/1%c2%b0-reggio-calabria-blogger-meet-ieri-sera-per-le-vie-del-centro/

    M’è piaciuto quel: alle donne da conquistare (tranne ovviamente quelli ziti) 😀 😀 Maso fai il paraculo ??? 😀 😀

    Perfetto organizzatore ?
    Senza dubbio, per noi 6.
    Ma chiedilo a Federico M. 😀 😀
    E vediamo cosa risponde 😀 😀

    E poi dillo che in fondo in fondo il cel. nelle mani di quell’aulico ed elegante signore proprio non ce lo volevi mettere 😀 😀

    Alla prossima!!!
    E complimenti per tutto, scherzi a parte 😉

  3. […] presenti Massimo Calabrò, ex ventenne, Claudio Cordova, alcolista mattacchione e birichino, Peppe Caridi, che sa il fatto […]

  4. Di positivo c’è che non ho preso le bocciature sul mio misero blog. Organizzazione……………….

  5. Caro Federico non avresti preso bocciature… c’è quello di Morelli che, come ho scritto, non è il massimo…. E comunque povevi venire, avevo messo orari e luogo sul blog.
    Ciao

  6. Certo è che ci siamo divertiti. Ma il mio amico Calabrò forse non è dello stesso parere.
    http://antoniomorelli.blogspot.com/2008/09/reggio-calabria-blogger-meet.html
    E le critiche costruttive????? Come organizzatore Maso ci sa fare, e di politica, calcio, donne e blog che non ne capisce.

  7. Certo che lo sono, caro Antonio Cremonini Morelli..

  8. “Commenti degli altri pazzi” ?? 😀
    Io non ho scritto manco un rigo!!!


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: