Pubblicato da: Massimo Calabrò | 8 settembre, 2008

Il programma della notte bianca 2008 di Reggio Calabria

Image Hosted by ImageShack.us

La 4^ edizione della “Notte Bianca” di Reggio Calabria si svolgerà sabato 13 settembre 2008 dalle 22:00 e fino alle 06:00 del mattino. Lo slogan per il 2008 è “Svegliati è notte” .
Spese ridotte del 50% circa rispetto allo scorso anno e spazio agli artisti di Reggio Calabria, sono state queste le novità importanti. Ospiti d’eccezione la cantante Alexia che aprirà la nottata alle ore 22:00 dal palco di Piazza Indipendenza e il maestro Juilian Kovacev, con l’Orchestra ed il Coro del Teatro Cilea al Lido Comunale ed il concerto “Aspettando l’alba”. Oltre agli spettacoli vari spazio anche alla solidarietà, la nuova piazzetta Orange, avrà la sua prima notte Bianca ospitando gli stand e i gazebo delle associazioni di volontariato che operano sul territorio.
I percorsi culturali seguiranno questi appuntamenti:
– il Museo Nazionale della Magna Grecia rimarrà aperto per tutta lo svolgimento della Notte Bianca e sarà possibile vistare, oltre ai Bronzi e le altre bellezze della Magna Grecia, anche la mostra “Aegyptiaca, dal Nilo allo Stretto”
– a Villa Zerbi, ci sarà “Reggio Art: la creatività degli artisti reggini” . 
– al Castello Aragonese si potrà visitare la mostra di Paolo Raffa e altri artisti Reggini.
– la Pinacoteca Civica esporrà le grandi opere pittoriche di proprietà dell’Amministrazione Comunale.
– presso le Mura Greche, sul Lungomare, si svolgeranno delle letture di Dante e di alcune tragedie greche.
– all’Arena Ciccio Franco ci sarà il concorso nazionale dei dj mentre alla pineta Zerbi ci sarà la musica rock e al tempietto quella elettronica.
– alla Villa Comunale verranno proiettati dalle 21:00 a mezzanotte due film per bambini e successivamente si svolgerà un musical.
– in Via Filippini ci saranno i balli caraibici a piazza Castello, spazio al cabaret con il duo Battaglia&Misefari e gli spettacoli del Bagaglino.
– a Piazza Duomo il concerto di Raffaello Di Pietro con la sua band.
– nella rinnovata Piazza Carmine, lo spettacolo musicale proposto dal Conservatorio di Reggio, un’esposizione floreale e di quadri e poi, dopo mezzanotte, la musica jazz.
– a Piazza Garibaldi e a Piazza Sant’Agostino ci saranno molti gruppi musicali reggini.
– una delle vie trasversali al Corso Garibaldi sarà dedicata al bergamotto di Reggio, a Piazza Italia ci sarà un’esposizione di pittori contemporanei e in Via Miraglia ci sarà l’artigianato.
– in Via Orange ci sarà il tango argentino e al largo Colombo un’esibizione di artisti reggini.
– a Piazza De Nava si ballerà il liscio mentre alla Rotonda di San Paolo, lo spazio sarà riservato al teatro.

Anche quest’anno l’Atam metterà a disposizione le navette gratuite che collegheranno costantemente, da nord e da sud, il centro storico sarà chiuso al traffico.

Altri siti:
www.reggiocal.it
www.nottebiancareggiocalabria.it

Annunci

Responses

  1. Ma in tutto questo sfoggio di notti bianche, feste, spettacoli, è vero che a Reggio ci sono interi rioni senza acqua potabile e che il razionamento sia la regola più che l’eccezione?

  2. La mancanza d’acqua in città è una cosa atavica. Anche in zone del centro (vedi casa mia 😦 ) è mancata, ma attribuirne la mancanza a feste e spettacoli e notti bianche, scusami, è da poco informati. Se non lo sai, come immagino visto che lo hai scritto, alcuni finanziamenti per spettacoli non possono essere utilizzati per l’acqua. Il tuo ragionamento, che sicuramente è spontaneo e soprattutto scevro da ideologia politica, ricalca quelli di alcuni miei concittadini, pochi a dire il vero, e qualche giornalista in mala fede, che da ignoranti (come participio presente del verbo ignorare) associano la presenza dei Pooh alla mancanza d’acqua in citta. Spero di esserti stato chiaro e continua a visitarmi. Io il tuo blog l’ho visto proprio poco fa. Ciao a presto

  3. Grazie, mi hai chiarito un dubbio atroce.

  4. Prego, resto sempre a disposizione di chi come te ha dubbi atroci e posta commenti seri sul mio blog.

  5. sono una commerciante del centro storico.L’evento della notte bianca è sicuramente molto interessante, perchè la gente si riversa nelle strade e nelle piazze conoscendo anche altre realtà commerciali che prima disconosceva.La mia proposta era di spostare la notte bianca nel periodo Natalizio perchè la gente è predisposta a spendere di piu’ e perchè ci sono piu’ soldi .
    grazie

  6. la proposta è ottima tant’è che il comune d’accordo con i commercianti della zona e le rispettive circoscrizioni le ha organizzate, nel periodo natalizio, a Pellaro e Sbarre.
    Farla anche a Reggio credo sia possibile, con il consenso ovviamente delle associazioni di categoria.

  7. notte bianaca…
    sono una ragazzo di 22 anni…non dovrebbe significare anche spensieratezza??
    una risposta al commerciante nel centro storico:
    lei pensa che per spendere la genete cerchi queste occasioni??…o l arrivo dei saldi..??invece di mettere pantaloni e magliette a 100 euro!! e si puo’ fidatevi..anche se pochi 22 anni so benissimo visto il mio lavoro quanto veramenete e’ il costo di alcuni prodotti esportati…e ripeto esportati..
    🙂 di certo avro’ qualche confusione sulla vita personale..normale per la mia eta-,-
    RITORNANDO ALLA NOTTE BIANCA..sara’ anche la mia 1°notte bianca..(essendo di originario di salerno)…sara’ come mi hanno detto un evento bellissimo…mi auguro che reggio sia all altezza di tante altre città che organizzano la medesima festa.
    REGGIO HA BISOGNO DI CRESCERE…QUESTA E’ UNA BUONA OCCASIONE…!!! E SENZA PENSARE ALL ACQUA..O AI NEGOZI X SPENDERE…..FIDATEVI DI UN RAGAZZINO:)
    SALUTI FRANCESCO.

  8. capisco caro Francesco che per la tua giovane età anch’io avrei pensato la stessa cosa, ma quando inizierai a lavorare ed avere una famiglia il tuo pensiero sarà quello di avere i soldi per riuscire a vivere ,cosa che in questo momento è molto difficile.

  9. quella di domani sarà la prima notte e abbia 17 anni….spero che come dicono tutti ci sia da divertirsi…sarebbe bello se questa ormai ‘tradizione’ si prolungasse anche nella mia piccola cittadina ossia melito porto salvo…spero che un giorno non molt lntano anche il mio paesino si svegli…la gioventù c’è…è l’organizzazione che manca…spero sia una serata indimenticabile domani…e non solo x spendere…il divertimento non è comprare una meglia da 150 euro….al contrario di come pensano altri….

  10. […] per il programma della Notte Bianca vi rimando al blog di Massimo Calabrò. […]

  11. cara Alessandra…
    il fatto che io sia giovane non vuol dire che non lavori..per vostra informazione sono un ufficiale di navi mercantili…il lavoro c ‘e’…so cosa vuol dire mantenere una famiglia..e so cosa vuol dire avere a fine mese problemi del tipo economico….!!
    altrmimenti il mio dscorso era solo di tipo vago…
    Parlo ..ora…!! perche’ ho vissuto la notte bianca..posso assicurarvi che e’ stata molto bella…ma che siano rimasti aperti i negozi..nn so quanto sia stato veramente importane..tanto…non e’ cambiato nulla…prezzi alle stelle come sempre….!!preferivo il paino con la salsiccia…!!
    A mio avviso.”ho notato che a reggio conta piu’ apparire che essere…ed e’ un male….” avete prezzi piu’ alti che al nord..nel campo del vestito..e anche su qualche prodotto di prima necessita’.
    Resta il fatto che non cambiera’ mai nulla…..la vecchia generazione ha sbarrato tutto…la colpa e’ di chi ha preceduto noi giovani…mangiandosi l italia e il resto del mondo…e non volete prendervi le responsabilita’…..
    partendo da reggio…con l acqua salata..
    i giovani che fanno i mafiosetti per le strade…
    …coprite la verita’ con assurdita’…
    la notte bianca…doveva distrarre l uomo dalla vita di ogni giorno..stressante…!!
    Ma anke in quell occasione…sicuramente.chi si sente in alto” x modo di dire” ha mangiato piu’ che mai….IL PAESE DEI BALOCCHI….


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: