Pubblicato da: Massimo Calabrò | 6 ottobre, 2008

Mtv Awards, i quarantenni candidano Rick Astley

Image Hosted by ImageShack.us

Chi di noi non è stato (e mi riferisco agli over 30), almeno per un pò un fan di Rick Astley? Come chi? Quell’artista che cantava che il motivetto “Never gonna give you up”. Canzone che imperversava  nella seconda metà degli anni 80. Rick Astley, ed è questa la notizia, è stato candidato dal popolo del web agli Mtv Awards.Nel 1987 il brano imperversava nelle radio e nei walkman di ragazzi e ragazze di mezzo mondo – scrive corriere.it – Il singolo si piazzò al primo posto delle classifiche di 16 Paesi. Dell”album «Whenever You Need Somebody» sono state vendute 15 milioni di copie. Rick Astley in realtà non ha mai appeso il microfono al chiodo in quanto, dopo il periodo del grande successo, ha continuato a pubblicare album l’unico problema è che nessuno di questi è mai più diventato un successo. Sul sito di MTV in poche ore sono arrivati centinaia di migliaia di voti online a favore dell’artista, così da fargli ottenere una nomination. Mtv non ha potuto far altro che prendere atto dell’enorme successo avuto su YouTube e su altri portaliMilioni di fan hanno preso alla lettera il titolo della popolare canzone «Never gonna give you up« e lo hanno candidato – un po’ a sorpresa – per una nomination agli European Music Awards che si terranno dalla Echo Arena di Liverpool il prossimo 6 novembre. Astley se la vedrà con artisti di primissimo piano: Britney Spears, Christina Aguilera, Green Day, U2 e Tokio Hotel“. Ancora non lo ricordate? Cliccate qui sotto.

 http://it.youtube.com/watch?v=k6jeEJQi8qk 

Annunci

Responses

  1. Troppo piccolo per averlo vissuto, ma non troppo tardi per poterlo apprezzare.

    Questa canzone è un cult.

    E poi ho scoperto, nel video, Alessandra Mussolini che fa la ballerina.

    am

  2. Ah caro Massimo che bei tempi e quanti ricordi. Questa canzone e tante altre di quel periodo sono state la colonna sonora della mia infanzia e quando le riascolto mi viene una botta di nostalgia tremenda.
    Erano anni in cui tutto era più leggero e spensierato, bastava davvero poco per divertirsi ed essere felici. Proprio in questi giorni ho puublicato questo pot http://malarablog.wordpress.com/2008/10/05/ottanta-nostalgia/ che la dice tutta sulla voglia che ho di tornare indietro nel tempo, anche solo per un giorno.
    Ciao e teniamo alta la gloria dei mitici anni 80. Domenico


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: