Pubblicato da: Massimo Calabrò | 8 ottobre, 2008

Piazza Italia, ecco come verrà

Di Piazza Italia ne ho parlato in un post  qualche giorno fa. Recentemente è stata firmata la tanto attesa convenzione tra l’Amministrazione comunale e la Regione Calabria che prevede “la valorizzazione e fruibilità dell’area archeologica di Piazza Italia a Reggio Calabria“. Un milione di euro di lavori che dovranno essere completati in otto mesi. Ecco la mia Roto dei giorni scorsi: E’ stata firmata a palazzo san Giorgio la convenzione tra la Regione Calabria e l’amministrazione comunale reggina che prevede l’avvio dei lavori per la valorizzazione dell’area archeologica di Piazza Italia. L’importo complessivo dei lavori ammonta ad un milione di euro e rientrano nell’ambito dell’accordo di programma quadro per il sistema di beni e attività culturali per il territorio della Regione Calabria. In totale sono oltre 6 milioni di euro previsti dell’APQ per il territorio di Reggio Calabria. Con il Sindaco Giuseppe Scopelliti erano presenti l’assessore ai beni culturali Antonella Freno, il dirigente regionale del settore beni culturali Giandomenico Schiava e Marcello Cammera dirigente comunale dei lavori pubblici. Secondo la scheda tecnica del progetto vi saranno quattro lucernai, teche e pannelli descrittivi in acciaio e vetro, utili ad illustrare gli scavi, e l’ingresso sarà realizzato con una struttura in acciaio e vetro. La scala che condurrà alle testimonianze del nostro passato sarà elicoidale ed appesa alla struttura di copertura: il piano d’arrivo della scala sarà costituito da una passerella caratterizzata da una griglia per far intravedere le mura. La stessa griglia si trasformerà in vetro stratificato nei punti di maggior rilievo

Nelle foto: La conferenza stampa relativa alla firma del protocollo ed il rendering (grazie Giusy Ciprioti) di come verrà Piazza Italia.

Annunci

Responses

  1. […] Aggiornamento: Piazza Italia, ecco come verrà (clicca su) […]

  2. Prepariamoci, da qui a qualche giorno, alla nascita del solito comitato a salvaguardia di piazza Italia e contro l’Amministrazione Scopelliti.
    Magari gli stessi che erano contro l’isola pedonale sul corso Garibaldi, o quelli contro il senso unico a Sbarre, contro la riqualificazione di piazza Carmine e contro il tapis-roulant. Insomma, sempre loro. Tanto ormai li conosciamo. Anzi, suggerirei al sindaco Scopelliti di istituire l’assessorato al Comitato del “no a tutto”.
    Ciao. Domenico

  3. Era ora che si sistemasse Piazza Vittorio Emanuele!
    Però da questo “rendering” il progetto non sembra affatto un granchè… speriamo almeno l’architetto sappia progettare meglio di come sa usare il computer =D

    Saverio

  4. In effetti Saverio il rendering probabilmente non rende giustizia. Considera che con un altro intervento è previsto anche il restauro della statua all’Italia risorta e dovrebbe anche essere rinnovata l’edicola che insiste nella piazza

  5. […] giorni scorsi avevo parlato in un post dell’accordo firmato per piazza Italia. La convenzione, molto più ampia, tra l’amministrazione comunale di Reggio Calabria e la […]

  6. […] giorni scorsi avevo parlato in un post dell’accordo firmato per piazza Italia. La convenzione, molto più ampia, tra l’amministrazione comunale di Reggio Calabria e la […]


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: