Pubblicato da: Massimo Calabrò | 15 ottobre, 2008

Riconoscenza please

Image Hosted by ImageShack.us Image Hosted by ImageShack.us
Nel mio ultimo post parlavo differenza di tra razzismo ed intolleranza. Ogni tanto mi piace commentare anche i fatti nazionali ed internazionali. Leggendo questa mattina su corriere.it la notizia che l’inno francese è stato fischiato ho voluto approfondire. Mi sono chiesto immediatamente: sarà stata una gara in trasferta della Francia? Non è stato così. Si trattava di una gara amichevole, in casa, contro la Tunisia. I fischi provenivano dal settore tunisino, da quei tifosi di orgine maghrebina che vivono in Francia. Che sono francesi. Fischi definiti dall’Eliseo “scandalosi”. Ecco cosa scrive il Corriere: Non è la prima volta che la Marsigliese viene fischiata durante le amichevoli con i paesi del Maghreb. I fatti di martedì sera allo Stade de France si erano già registrati durante le partite Francia-Algeria (ottobre 2001) e Francia-Marocco (novembre 2007). Il primo ministro François Fillon ha giudicato «ingiuriosi» i fischi all’inno francese, ritenendo che in questi casi bisognerebbe «interrompere le partite». I fischi sono stati inoltre condannati dall’Ump e dal partito socialista. «BASTA CON QUESTE GARE E CON L’IPOCRISIA» – Netta la posizione presa dal segretario di stato Laporte, il quale ha suggerito l’idea di non giocare più a Parigi incontri di calcio che opporranno la nazionale francese ad una dei Paesi del Maghreb. «Senza ipocrisia, credo semplicemente che partite del genere non debbano più essere organizzate» ha detto Laporte alla radio RMC. «Non mi sembra logico mettere nelle mani degli altri un bastone per farci bastonare. Non si devono più giocare allo Stade de France match contro Algeria, Marocco e Tunisia. Semplicemente priveremo questi tifosi della possibilità di fischiare per tutto il match i nostri giocatori e di fischiare il nostro inno».
Cambiamo episodio pur parlando sempre di riconoscenza.
Parliamo della Granbassi. Dopo aver “utilizzato” i Carabinieri per la sua carriera sportiva, cosa che, a dire il vero, è comune ad altri alteti olimpici, dopo aver sottolineato di essere “orgogliosa di appartenere all’arma dei carabinieri“, li abbandona.
Si legge sul Corriere online: L’ufficializzazione, scrive “la Stampa”, è prevista oggi stesso durante una conferenza stampa. È lo stesso Michele Santoro a confermare la decisione: «Sono contento che Margherita sia rimasta a lavorare con noi. È questo l’unico commento che mi sembra opportuno fare». BIVIO- «Sono stata messa di fronte ad un bivio e ho dovuto scegliere la strada che più mi interessa per il futuro: quella del giornalismo», spiega la Granbassi accennando al divieto di apparire in tv che i suoi superiori le hanno imposto nelle scorse settimane: «Non so cosa sia successo nè le ragioni che hanno portato al divieto. Vedo che ci sono atleti come Tagliarol che sebbene facciano parte dei gruppi sportivi militari possono partecipare a un “reality”. Così è stato per Antonio Rossi e tanti altri campioni. A me è stata offerta un’opportunità inattesa per entrare nel mondo del giornalismo e imparare qualcosa. Mi pentirei tutta la vita se non ci provassi».

Nei secoli fedele, sì, ma a Michele
Riconoscenza, please!!!

Annunci

Responses

  1. Non ho ancora avuto modo di cercare qualcosa di piu’ sui fischi in Francia e quindi ho qualche domanda, come per esempio:

    (1) Perche’ si ostinano a far giocare quelle partite a Parigi?

    (2) Quanti di coloro che hanno fischiato sono cittadini francesi, anche se di origine maghrebina)? (la maggior parte, immagino)

  2. 1) Infatti è stata una scelta a mio giudizio sbagliata.
    2) Quasi tutti, se non tutti sono cittadini francesi..


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: