Pubblicato da: Massimo Calabrò | 4 novembre, 2008

Ricordiamo il 4 novembre

 

Il 4 novembre è la Festa delle Forze Armate a ricordo della data di emissione del Bollettino della Vittoria con il quale venne annunciata nel 1918 la resa dell’Impero Austro-ungarico all’Italia che poneva fine alla prima guerra mondiale. Le forze armate italiane o, più semplicemente, forze armate (abbreviato FF.AA.) sono l’insieme delle forze militari della Repubblica Italiana. Sono composte da Esercito (forza terrestre), Marina Militare (forza navale), Aeronautica Militare (forza aerea), Arma dei Carabinieri (forza di gendarmeria e polizia militare).

Esercito  
Nato come Regio Esercito, dall’unificazione dell’Armata sarda con gli altri eserciti preunitari, per decreto del 4 maggio 1861, l’Esercito Italiano è la prima forza armata dello Stato e contava, nel 2006 su un organico di 114.400 unità (di queste 85.000 fanno parte delle forze operative, mentre 27.000 sono assegnate alle unità di sostegno). Dispone di 200 carri armati Ariete, 120 Leopard, 400 Centauro, 200 Dardo, 249 Freccia (in acquisto), 70 phz 2000, 192 M 109, 22 MLRS. Come molti ritengono, ma sbagliano, all’esercito non appartiene il Corpo della Guardia di Finanza, che pur essendo parte integrante delle Forze Armate dello Stato, non è annoverata come forza armata. Il corpo della Guardia di Finanza fa capo ad un Comandante Generale, proveniente dai ranghi dell’esercito, e svolge funzioni sia militari che di polizia.La Guarda di Finanza non è inquadrata nel Ministero della Difesa ma in quello dell’Economia e delle Finanze.

Marina Militare 
Nata come Regia Marina dall’unificazione della Marina sarda con le altre marine preunitarie, la Marina Militare è la seconda forza armata dello Stato, con un organico di 34.000 effettivi nel 2003. Ad essa sono affidati il controllo e la condotta delle operazioni navali nelle acque territoriali ed internazionali. A lei sono anche affidati il controllo e la condotta delle operazioni navali nelle acque territoriali ed internazionali. Ad essa è devoluto, inoltre, il compito di pattugliamento delle coste tramite il Corpo delle capitanerie di porto – Guardia Costiera. La sua flotta è composta da 2 portaerei, 4 cacciatorpediniere, 12 fregate, 8 corvette, 4 unità veloci da combattimento, 6 sottomarini, 3 navi da sbarco.

Aeronautica Militare
Nata come Regia Aeronautica, l’Aeronautica Militare è la terza forza armata dello Stato, con un organico di 48.000 effettivi nel 2003. Ad essa sono devolute le operazioni di difesa e controllo aereo. In passato si è anche occupata del controllo del traffico aereo nello spazio aereo nazionale. Il suo inventario è composto da 90 Tornado, 136 AMX, 30 f-16, 75 Eurofighter Typhoon, 50 Aermacchi 336

Arma dei Carabinieri
Nata come corpo dei Reali Carabinieri, l’Arma dei Carabinieri è la quarta forza armata dello Stato. Ha fatto parte dell’Esercito Italiano fino all’5 ottobre 2000, data di pubblicazione del Decreto Legislativo n. 297 che l’ha elevata al rango di forza armata. La dipendenza dal Capo di Stato Maggiore della Difesa riguarda, però solo gli aspetti di Polizia Militare e quelli riguardante il personale impiegato in operazioni fuori area. Per i rimanenti compiti di istituto, attuati dalla maggior parte dei circa 115.000 Carabinieri, l’Arma dipende da altri dicasteri dello Stato (Ministero degli Interni). A differenza delle altre forze armate, l’Arma dei Carabinieri non è comandata da un Capo di Stato Maggiore, ma da un proprio Comandante Generale, retaggio dell’appartenenza dell’arma all’Esercito.

da wikipedia.it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: