Pubblicato da: Massimo Calabrò | 12 dicembre, 2008

Ricordando Italo Falcomatà, 7 anni dopo

Era il 1999 quando fu inaugurata Piazza Sant’Agostino. A seguire, per festeggiare l’evento, si tenne una partita di calcetto tra chi quel luogo lo visse da giovane. Tra i partecipanti, nonchè promotore della gara, vi fu Italo Falcomatà. Lo voglio ricordare con queste immagini tratte da un servizio che realizzai per Reggio Tv. Ho tolto dal servizio il mio commento (adesso anacronistico) ma lasciato l’audio originale con l’aggiunta di un leggero sottofondo musicale.

Annunci

Responses

  1. Grazie Massimo..

  2. grazie per non dimenticare il Caro Italo per me amico e professore oltre che grande cittadino.di lui ricordo la sua grande umanita’ la sua capacita’ di ascoltare tutti senza distinzione di razza, bandiera politica e ceto sociale. ha saputo trarre il meglio da OGNI REGGINO lavorando senza tregua per una Reggio pulita dentro e fuori. GRAZIE Italo sei sempre nei miei pensieri anche se,per motivi di lavoro, purtroppo da moltI anni non vivo piu’ a Reggio.


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: