Pubblicato da: Massimo Calabrò | 23 dicembre, 2008

Torneo interprofessionale; ai giornalisti la sfida salvezza

Image Hosted by ImageShack.us

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. La partita contro i farmacisti nella settima giornata del campionato interprofessionale organizzato dalla Uisp era, tanto per intenderci, una sorta di spareggio salvezza. Davvero importante per entrambe le formazioni anche per schiodarsi da quello zero in classifica che faceva male. Insomma la classica partita attesa un anno.  Un po come Reggina – Catania degli anni 70 – 80. Anche se quelle valevano la promozione in B. Ma torniamo ai giorni nostri. Già il primo elemento positivo dopo 10 minuti:  non avevamo subito gol. Passano altri minuti ed andiamo in vantaggio con Scevola sfiorando il raddoppio in più occasioni. Ma subito dopo l’arbitro assegna un rigore ai farmacisti. Ipnotizzato da Minniti, il giocatore avversario tira a lato. Nella ripresa il vantaggio si consolida ed alla fine sono 4 le nostre reti contro nessuna subita. Insomma, come si dice in questi casi, vittoria che fa morale.

Pagelle:

Minniti 8 Giocare con continuità gli fa bene e si vede. Sicuro, determinato. Salva il risultato sull’1 a 0.
Polito 8 Tiene la posizione e crea difficoltà agli avversari. In difesa sempre affidabile. Difensione vecchio stampo. Da lui passano davvero in pochi.
Giordano 9 Ovunque lo metti da sempre il massimo e si trova sempre a suo agio. Un jolly. Esce palla al piede come pochi.
Iriti 8 Da quanto non gioca più in difesa, tiene la posizione e da alla squadra quel pizzico di qualità importante nei momenti difficili. Ieri anche grande quantità.
Cordova 8 A centrocampo è tutta un’altra cosa. Pedina ormai inamovibile nelle geometrie della squadra. Ieri anche assist-man. Concreto.
Baccellieri 8,5 Ha ricordato il Paolo Foglio del primo anno di A o, per i più anziani, il Missiroli padre. Una furia devastante sulla fascia. Incontenibile.
Cutrupi 8 Del suo importante passato in interregionale non c’è traccia nei manuali del calcio, ma ci crediamo sulla fiducia. Ricorda un po l’ex catanzarese Pino Lorenzo ed un po l’ex sciatore Tomba. Massiccio in campo e quando si tratta di sponsor, molto concreto. Per lui un futuro da mister..
Scevola 8,5 Due gol e tanta qualità. Decisivo nei momenti topici. Di stare dietro non ne voleva sapere. E se i risultati sono questi, va molto bene. Con i guardalinee continua a non avere feeling. Uomo d’esperienza.
Ielacqua 8 Sentiva la partita e ci teneva a fare bella figura davanti l’ipotizzata presenza di amiche di Natalino. Puntuale negli interventi e grande grinta da vendere.
Calabrò 8 Il capitano sulla fascia destra va bene. Si divora un gol ma dopo aver seminato il panico viene steso fallosamente da un difensore. Da quell’azione scaturisce l’espulsione per l’avversario e la punizione della quarta rete.
Bandiera 8 La classe c’è anche per gli allenamenti della Reggina che è costretto a vedere quotidianamente. Detta i ritmi e serve i compagni in modo concreto.
Gangemi 8,5 Se corresse di più e tornasse maggiormente a difendere quando è avanti sarebbe perfetto. Ma il suo nuovo ruolo in difesa lo svolge sempre al meglio. Un gol ed un tiro da fuori spettacolare degno di maggior fortuna. Affidabile e prezioso ovunque.
Licordari s.v. Ha abbandonato il campo dopo 15 minuti per il riacutizzarsi dell’infortunio avuto la partita scorsa. La squadra era infatti incredula al suo passare continuamente palloni ai propri compagni. Il medico consiglia terapia inguinale..
Polimeno 9 Oltre a fare reparto a se, segna e fa segnare. Per lui, squadra dei giornalisti a parte, il futuro nel mondo del calcio ad alti livelli non è utopia. Insostituibile.

Annunci

Responses

  1. iriti riggettati a casa 😀 ciauz


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: