Pubblicato da: Massimo Calabrò | 2 febbraio, 2009

Addio Rodolfo

Image Hosted by ImageShack.us Image Hosted by ImageShack.us

Era il 1999 quando iniziai a collaborare con Radio Touring grazie all’amico Rocco Musolino. E fui subito accolto come uno di famiglia. Con Rodolfo il ‘tu’ era d’obbligo. Un redazione forte, una guida giornalistica ed editoriale autorevole, hanno fatto della radio,  un punto di riferimento dell’informazione cittadina. Rodolfo Rodà, per la sua concretezza e per le sue straordinarie doti umane, ci mancherà. Le foto che ho postato qui sopra ricordano i festeggiamenti per i 30 anni di attività della radio. Addio Rodolfo.

Era il Radio Touring inizia ufficialmente le proprie trasmissioni il 1° marzo 1976 (prima radio a Reggio Calabria), con l’intenzione prioritaria di realizzare un notiziario radiotrasmesso. Nel corso degli anni s’impone all’attenzione dei radioascoltatori di Reggio Calabria e della provincia approfondendo il settore sportivo con il calcio, in particolare seguendo la Reggina con radiocronache in diretta e tutte le manifestazioni culturali, politiche e sociali.
RADIO TOURING 104 si è confermata negli anni tra le radio più ascoltate della Calabria.
Radio Touring oggi è una radio d’informazione, ha una propria redazione giornalistica, trasmette quotidianamente non meno di 3 ore e 15 minuti destinati all’informazione nazionale e locale sotto il controllo del Dipartimento per l’informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri fin dal 1986 (legge 67/87 e successiva 250/90), si avvale del collegamento diretto e continuo con agenzie di stampa nazionali: AREA, ANSA, AGI, AGR.
Radio Touring 104, in virtù delle leggi sopra menzionate, è equiparata alle imprese di giornali quotidiani ed è iscritta regolarmente al Registro Nazionale della Stampa.

Annunci

Responses

  1. Ciao Massimo!
    Sono Cristina Gagliardi e ho collaborato con Radio Touring nel 2001 per l’organizzazione della Partita benefica tra la Nazionale Attori e la DIA …..ricordo Rodolfo con affetto……..
    E’stata una bellissima esperienza umana e professionale, condivisa con tutto lo staff della radio.
    Ho saputo solo due giorni fa della sua morte e sono profondamente dispiaciuta per la sua prematura scomparsa.
    Rodolfo Rodà era un uomo davvero speciale!


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: