Pubblicato da: Massimo Calabrò | 11 giugno, 2009

Ottantuno telecamere sorvegliano Reggio Calabria


L’amministrazione comunale ha ultimato il progetto di videosorveglianza. Sono 81 le postazioni in città, tra queste, 8 telecamere sono posizionate sul lungomare Falcomatà. Il programma è stato finanziato dal Ministero dell’Interno che si è avvalso della tecnologia del Gruppo Almaviva e sul territorio è stato progettato e realizzato dalla Pietro Mazzoni S.p.a. In corso di realizzazione anche il telecontrollo della rete idrica attraverso il quale sarà possibile, dal centro operativo di via Eremo Condera, gestire elettronicamente i pozzi ed i serbatoi comunali. Il Comune di Reggio Calabria si pone quindi all’avanguardia anche per la consistenza del cavo a fibra ottica. Per la realizzazione degli impianti è stata utilizzata una soluzione di videosorveglianza a basso impatto ambientale.
L’amministrazione comunale è in attesa di una risposta dalla Regione Calabria in merito al progetto di estensione delle infrastrutture di telecomunicazioni e servizi avanzati per la città di Reggio Calabria nell’ambito delle azioni programmatiche previste dal protocollo d’intesa sottoscritto dal Comune e dalla Provincia nel mese di giugno del 2008. In pratica con questa iniziativa sarà possibile aumentare il numero delle aree con wifi gratuito soprattutto nelle zone non servite dall’adsl, utilizzare i servizi specifici di e-learnig e dotare i cittadini di una casella posta elettronica. Il 6 marzo scorso il Sindaco Giuseppe Scopelliti ha inviato una lettera alla Regione Calabria trasmettendo la proposta progettuale.
L’assessore al bilancio Rocco La Scala ha espresso soddisfazione per l’ultimazione del progetto di videosorveglianza. “Abbiamo lavorato quotidianamente senza tralasciare alcun particolare e soprattutto dando risposte concrete ai reggini. Il controllo del territorio e la presenza costante delle forze dell’ordine sarà sicuramente agevolata dall’utilizzo del sistema di videosorveglianza. La scelta di posizionare 8 telecamere sul lungomare non è stata causale. Si tratta di un’area particolarmente frequentata nel periodo estivo, meta di turisti e reggini”. L’assessore La Scala, sul progetto di estensione delle infrastrutture di telecomunicazioni e servizi avanzati ha evidenziato che “dopo la lettera di Scopelliti, la Regione al momento non ci ha inviato alcun atto formale. Apprendiamo solo da una nota di agenzia del 26 marzo in cui dichiara di aver sottoscritto una convenzione con la società Telespazio Spa per l’acquisto di servizi di connessione a banda larga tramite satellite al fine di colmare il ”digital divide”,. La proposta progettuale – aggiunge La Scala – potrebbe essere oggetto di specifico intervento nell’imminente programmazione dei fondi comunitari per Società dell’Informazione ed è coerente con quanto realizzato sino ad oggi da parte da Comune di Reggio Calabria. Per tornare al progetto di videosorveglianza – conclude l’assessore al bilancio Rocco La Scala – mi preme ringraziare la Mazzoni che con il suo  tecnico operativo di zona Paolo Scarfò ha realizzato un sistema all’avanguardia e per il comune, il dirigente del settore manutenzione e lavori pubblici Marcello Cammera ed il responsabile della rete civica Sebastiano D’Agostino”.

Annunci

Responses

  1. Caro Massimo,
    Mi ha fatto piacere apprendere dal tuo blog, che la città dispone di un sistema di videosorveglianza che certamente scoraggia azioni criminose.La domanda che però ti rivolgo esula completamente dall’argomento.Qualche giorno fa, mentre discutevo con amici della Piero Viola, c’era chi sosteneva Piero Viola radiologo e chi invece lo ricordava come cardiologo. Conosci ,per caso, la risposta esatta. Ho cercato anche di contattare ,Carlo Casile,ma purtroppo, il suo numero di telefono non appare più sulla guida.La risposta non è proprio urgente, ma se ti è possibile fammela avere, perchè mi sono impegnato a comunicarla. Grazie e cordiali saluti.Franco.

  2. […] tutti i quotidiani locali) sulla presenza delle 81 telecamere in città, tra cui 8 sul lungomare. https://massimocalabro.wordpress.com/2009/06/11/ottantuno-telecamere-sorvegliano-reggio-calabria/ Nel video qui di seguito, tratto da http://www.newz.it, i dettagli ed il funzionamento dello […]


Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: